Digimon Adventure la prima stagione dell’anime Digimon and˛ in onda per 54 episodi alla Fuji Television, in Giappone, dal 7 marzo 1999 al 26 marzo 2000

Digimon Adventure
Condizioni di utilizzo dell'immagine

Solo per uso personale e per la condivisione sui social tramite i bottoni presenti sull'immagine. Per la distribuzione su altri siti o blog ├Ę necessario inserire il link di attribuzione come segue:
<a href="https://www.cartoni.wiki/Digimon_Adventure_3023">Cartoni.wiki</a>

Stampa

Stampa questa immagine. su carta A4.

Personalizza »

Modifica con l'editor online gratuito.

Scarica

Salva questa immagine con il download.

Digimon Adventure (  noto come Digimon: Digital Monsters in territori di lingua inglese ) rappresenta la prima stagione del cartone animato del media franchise giapponese Digimon, andata in onda nel 1999 creata da Akiyoshi Hongo e prodotta da Toei Animation in collaborazione con WiZ, Bandai e Fuji Television.

La storia inizia con un gruppo di ragazzi e ragazze che viene improvvisamente trasportato in una dimensione parallela, di nome Digiworld, durante una vacanza in un campeggio estivo. Il gruppo, composto da cinque ragazzi e due ragazze, è stato trasportato a Digiworld perché i sette sono stati scelti per diventare dei Digiprescelti (chiamati anche bambini prescelti), bambini speciali con il compito di salvare Digiworld (così come la Terra alla fine della serie) dalle forze malvagie che minacciano di distruggerlo. Ad ogni bambino viene inizialmente assegnato un Digimon partner, i cui legami con il proprio partner umano esistono dalla nascita, così come un piccolo dispositivo chiamato Digivice. Con il potere dei Digivice, i Digimon partner dei Digiprescelti hanno la possibilità di assumere forme più forti per combattere i nemici o salvare i loro partner dai pericoli.

La serie è andata in onda in Giappone a partire dal 7 marzo 1999, mentre in Italia a partire dal 4 settembre 2000 su Rai 2.

Personaggi

Digimon Adventure prima sagione digital monster characters personaggi Tai KamiyaTai Kamiya

Il personaggio di Tai è dipinto come quello di un ragazzo avventuroso, sempre allegro, spensierato ma un po' sprovveduto, con degli occhiali da aviatore sempre sul suo capo, una caratteristica che in Digimon si tramanderà spesso tra i leader dei vari gruppi di "Digiprescelti" o "bambini prescelti". Tuttavia, a differenza degli altri leader, indossa una fascia blu posta al di sotto degli occhiali. È il fratello maggiore di Kari Kamiya (Hikari Yagami).

  • Digimon Partner: Agumon

Doppiatori

  • Toshiko Fujita (giapponese)
  • Joshua Seth (inglese)
  • Cinzia Villari (italiano)

 

Digimon Adventure prima sagione digital monster characters personaggi Matt IshidaMatt Ishida

Matt, uno dei Digiprescelti originali, appare inizialmente come un ragazzo solitario molto riservato il cui Digimon partner è Gabumon. Suo fratello minore, TK Takaishi, è anch'egli un Digiprescelto. Matt è molto protettivo nei confronti di TK e si comporta spesso duramente quando lui è in pericolo. I suoi genitori sono separati: infatti, Matt vive con suo padre, mentre TK e sua madre non abitano con loro. Matt è il possessore della Digipietra dell'Amicizia. Ha undici anni e frequenta la quinta elementare.

  • Digimon Partner: Gabumon

Doppiatori

  • Yito Kazama (giapponese)
  • Michael Reisz (inglese)
  • Paola Majano (italiano)

 

Digimon Adventure prima sagione digital monster characters personaggi Sora TakenouchiSora Takenouchi

Sora è una persona molto affidabile che prova a prendersi cura come può degli altri Digiprescelti. Suo padre, Haruhiko, lavora come professore all'Università di Kyoto e, nella seconda stagione, Shuu Kido[1] effettua delle ricerche all'Università con il padre di Sora. La ragazza vive solo con sua madre, Toshiko, famosa per le sue composizioni floreali e che dirige anche un'accademia di ikebana. Sora è colei che possiede la Digipietra dell'Amore.

  • Digimon Partner: Biyomon

Doppiatori

  • Y?ko Mizutani (giapponese)
  • Colleen O'Shaughnessey (inglese)
  • Valeria Vidali (italiano)

 

Digimon Adventure prima sagione digital monster characters personaggi Izzy IzumiIzzy Izumi

 Izzy è un esperto di computer che trascorre larga parte del suo tempo provando a decifrare i misteri ed i segreti di Digiworld tramite il suo laptop "PiBook". Izzy vive con i suoi genitori adottivi. Quando inizialmente scopre di essere stato adottato, il ragazzo inizia a distaccarsi subconsciamente dai suoi genitori e a concentrarsi sui computer. Il problema tra di loro si risolve quando i genitori rivelano al figlio la verità e quest'ultimo li accetta come suoi veri genitori. La sua bevanda preferita è l'oolong.

  • Digimon Partner: Tentomon

Doppiatori

  • Umi Tenjin (giapponese)
  • Mona Marshall (inglese)
  • Maura Cenciarelli (italiano)

 

Digimon Adventure prima sagione digital monster characters personaggi Mimi TachikawaMimi Tachikawa

Mimi è spesso descritta come una ragazza molto femminile - è viziata, svampita, vanitosa, egoista, formale e si lamenta di ogni cosa, ma è anche sensibile, ricercata, dolce e premurosa. Parla spesso dello shopping e della moda in generale. Mimi è anche abbastanza infantile ed è una ragazza innocente. Possiede la DigiPietra della purezza.

  • Digimon Partner: Palmon

Doppiatori

  • Ai Maeda (giapponese)
  • Philece Sampler (inglese)
  • Michela Alborghetti (italiano)

 

Digimon Adventure prima sagione digital monster characters personaggi Joe KidoJoe Kido

Joe ha due fratelli più grandi di lui, Shin e Shuu. Il padre di Joe aveva pianificato che ognuno dei suoi figli divenisse un medico come lui, una tradizione che esiste in Giappone dal periodo Edo. Joe è il possessore della Digipietra della Sincerità.

  • Digimon Partner: Gomamon

Doppiatori

  • Masami Kikuchi (giapponese)
  • Michael Lindsay (inglese)
  • Marco Vivio (italiano)

 

Digimon Adventure prima sagione digital monster characters personaggi TK TakaishiTK Takaishi

TK è il fratello minore di Matt ed il suo Digimon partner è Patamon. TK era troppo piccolo per ricordare con chiarezza il divorzio dei suoi genitori e quindi non è condizionato da quell'avvenimento come Matt. È infatti felice quando vede suo padre, ma non gli dispiace vivere con sua madre. TK è il possessore della Digipietra della Speranza e del Digiuovo della Speranza.

  • Digimon Partner: Patamon

Doppiatori

  • Hiroko Konishi (giapponese)
  • Wendee Lee (inglese)
  • Tatiana Dessi (italiano)

 

 

Digimon Adventure prima sagione digital monster characters personaggi Kari KamiyaKari Kamiya

 Kari è la sorella minore di Tai. Kari, per natura, è gentile e pura di cuore, ricercando sempre la parte migliore delle persone ed evitando di combattere quando è possibile. Tuttavia, si rivela essere una ragazza molto seria, soprattutto in situazioni difficili o comunque di pericolo, e serba dentro di sé un lato oscuro che i suoi nemici tendono a sfruttare. Kari, all'inizio di Adventure, ha otto anni e frequenta la seconda elementare.

  • Digimon Partner: Gatomon

Doppiatori

  • Kae Araki (giapponese)
  • Lara Jill Miller (inglese)
  • Ilaria Latini (italiano)

 

Digimon

Agumon

Agumon è un piccolo e robusto dinosauro che raggiunge all'incirca i 75 centimetri di altezza. Tuttavia, un Agumon che compare in "Digimon - Il film" è alto circa due metri e mezzo, anche se questo Agumon non è lo stesso apparso nella serie. La sua pelle è di colore arancione acceso ed i suoi occhi, grandi e circolari, sono verde chiaro. I suoi avambracci sono notevolmente più grandi delle sue braccia perché in essi sono comprese interamente anche grandi mani composte da tre artigli.[1] Anche i grandi piedi di Agumon presentano tre artigli. Nel corpo di Agumon si possono distinguere perfettamente i muscoli pettorali, cosa rara per i Digimon della sua taglia (benché comune per molti Digimon di livello superiore). La sua coda è grossa e tozza, mentre la sua testa ed il suo muso sono grandi quasi quanto il resto del suo corpo. Ogni lato della testa presenta un piccolo ma visibile padiglione auricolare. Il suo aspetto presenta diversi punti in comune con quello del dinosauro Velociraptor. Agumon è un Digimon rettile di tipo antivirus.

Attacchi 

  • BabyMeteora: Emette dalla bocca una palla di fuoco arancione e rossa di forza variabile.

Doppiatori

  • Chika Sakamoto (giapponese)
  • Tom Fahn (inglese)
  • Alessio Cigliano (italiano)

 

Gabumon

Gabumon è un Digimon simile ad un lupo dalla pelle gialla alto circa 75 centimetri. Ha un corno sulla testa della lunghezza di 25 centimetri all'incirca ed una coda che normalmente è tenuta in posizione semi-eretta. La coda presenta dei bozzi di spazio regolare sulla sua punta, mentre la schiena del Digimon è coperta da una pelle di pelliccia blu, simile a quella di un cane, di un Garurumon giovane. Durante la serie è stato dimostrato che Gabumon può rimuovere la sua pelliccia, come nell'episodio "Il cuore caldo di Frigimon", in cui lui e Matt sono soli in una caverna. Gabumon, per riscaldare Matt che era andato incontro precedentemente all'ipotermia, si toglie di dosso la pelle e copre Matt con essa.[1] La pancia di Gabumon è di color blu cielo, con motivi rosa simmetrici su di essa. Gli occhi di Gabumon sono rossi e (anche se è sempre coperto) il suo muso è simile a quello di una lucertola.

Il corno di Gabumon passa attraverso una fenditura nella parte alta della pelle di Garurumon che si trova sulla sua testa. Attaccati alla pelle ci sono anche quattro denti per ogni lato del muso e tre artigli alla fine di ogni arto. Una sorta di maniglia è presente nella parte terminale di ogni zampa; le mani di Gabumon sono solitamente aggrappate ad esse per tenere la pelle ferma al suo posto. La presenza visibile di queste "maniglie" è incostante durante la serie, ma le mani di Gabumon sono quasi sempre disegnate come racchiuse intorno a qualcosa.

Attacchi

  • Soffio Infuocato: Gabumon emette un soffio di fiamme blu dalla bocca.
  • Attacco di Corno: Gabumon attacca con il corno presente sulla sua testa.

Doppiatori

  • Mayumi Yamaguchi (giapponese)
  • Kirk Thornton (inglese)
  • Luigi Ferraro (italiano)

 

Biyomon

Biyomon assomiglia ad un grosso uccello rosa con la punta delle piume della testa e della coda colorata di blu. Ha occhi azzurri e tre artigli rossi alle estremità di zampe e ali. Anche il becco è di color rosso. Sulla testa ha una sorta di antenna arricciata, di trama rosa e blu: la sua utilità è però sconosciuta. Infine, un anello metallico costituisce una cavigliera che Biyomon porta alla zampa sinistra.

Può muovere le sue ali con abilità per afferrare oggetti, ma la sua abilità di volo è invece scarsa. Grazie alle grosse zampe che le consentono di stare in posizione eretta, Biyomon trascorre la maggior parte del suo tempo a terra, ma vola via nel cielo al primo accenno di pericolo.

Attacchi

  • Fuoco Magico: Biyomon sbatte le ali e crea delle fiamme verdi, che vengono emesse sotto forma di un getto a spirale.

Doppiatori

  • Atori Shigematsu (giapponese)
  • Tifanie Christun (inglese)
  • Giò Giò Rapattoni (italiano)

 

Tentomon

È principalmente un Digimon insetto, ma per metà è anche robot. Tentomon, tenendo fede al suo nome, assomiglia molto a una coccinella. Ha in totale sei zampe (quelle anteriori sono simili a lunghe braccia) e ognuna di esse presenta un artiglio grigio all'estremità. Il suo dorso è coperto dal guscio, simile nella trama a quelli propri delle coccinelle, che protegge le sue ali. Ha grandi occhi verdi e due antenne arancioni che si dipartono dalla sua testa. Quando parla, nonostante disponga di una bocca, questa non sembra mai muoversi.

Tentomon presenta un guscio, formato dalle sue elitre, molto resistente ed è uno dei primi Digimon insetto a essere stato creato; tuttavia, gli manca l'aggressività. Mentre molti altri Digimon insetto di livello intermedio sono subdoli di natura, Tentomon mostra spesso comportamenti spensierati e da vero amante della natura, spesso fermandosi a odorare fiori o a dormire all'ombra degli alberi.

Attacchi

  • MiniSaetta (o, più raramente, MicroSaetta): Tentomon emette un raggio elettrico dalle sue antenne.
  • Rhino Spin ("Ruota del Rinoceronte"): Tentomon rotola e attacca l'avversario circondandosi di elettricità.

Doppiatori

  • Takahiro Sakurai (giapponese)
  • Jeff Nimoy (inglese)
  • Massimiliano Alto (italiano)

 

Palmon

È un Digimon pianta, somigliante ad una palma. Palmon è una creatura simile ad una pianta che presenta pelle verde e artigli viola dalle punte anch'esse verdi. Dalla testa le spunta un fiore rosa con centro di colore giallo. Ha una piccola coda e delle piccole protuberanze allineate sulla schiena.

Palmon è un Digimon dalla personalità irascibile ma dalle molte sfaccettature. Il fiore sulla sua testa le permette di confondersi con l'ambiente, rendendola molto difficile da trovare. Il fiore emette un profumo molto dolce quando il Digimon è di buon umore, ma questo cambia a seconda delle sue emozioni, diventando ad esempio insopportabile se Palmon è triste o depressa. Può fare la fotosintesi piantando i suoi piedi simili a radici nel terreno e attirando a sé nutrimento espandendo le sue braccia simili a foglie ed il suo fiore. Nonostante sia un Digimon basato su una pianta, Palmon presenta alcune caratteristiche tipiche dei rettili.

Attacchi

  • Liane Avvolgenti: Gli artigli di Palmon diventano lunghe estensioni simili a liane. Mentre i suoi artigli sono in questo stato, il Digimon può usarli per attaccare il nemico, catturarlo oppure più prudentemente fuggire dondolandosi sugli alberi.

Doppiatori

  • Shihomi Mizowaki (giapponese)
  • Anna Garduno (inglese)
  • Monica Vulcano (italiano)

 

Gomamon

È un Digimon acquatico, somigliante ad una foca. Gomamon è una creatura simile ad una giovane foca bianca senza naso, con occhi verdi e lunghe orecchie e coda. Ha un muso sinuoso a forma di W con due denti che ne fuoriescono. Ha dei segni viola su buona parte del suo corpo ed una criniera rosso-arancione che termina sul retro della testa del Digimon. Ha grandi artigli visibili che usa per il combattimento contro altri Digimon quando è furioso. Con questi può spaccare un blocco spesso di ghiaccio con un solo colpo.

La sua calda pelliccia gli permette di vivere in ambienti anche estremamente freddi. Gomamon è un Digimon molto affidabile, ma tende a prendere la vita troppo poco sul serio e ad immischiarsi in ogni affare si imbatta. Ha la facoltà di comprendere ed impartire ordini ai pesci comuni.

Attacchi

  • Pesci d'Assalto: Gomamon richiama un gran numero di pesci colorati e con questi attacca il nemico.

Doppiatori

  • Junko Takeuchi (giapponese)
  • R. Martin Klein (inglese)
  • Davide Lepore (italiano)

 

Patamon

È un Digimon mammifero, somigliante ad un porcellino d'india. Patamon è una creatura piccola e carina simile ad un porcellino d'india volante arancione, con occhi azzurri ed ali simili a quelle dei pipistrelli, che potrebbero essere anche le sue orecchie. Questo Digimon mammifero è spesso considerato simile ad un topo o ad un maialino con le ali.

Anche se è in grado di volare per il cielo usando le sue orecchie, Patamon può camminare molto più velocemente, poiché la sua velocità di volo è di circa 1 km/h. Poiché la vista del Digimon che cerca disperatamente di volare è piuttosto divertente, Patamon è molto popolare, anche se lui pensa sia per un'altra ragione. Patamon è il discendente di un'antica razza che conservava dentro di sé segreti poteri sacri. È uno dei pochi Digimon in grado di armordigievolvere.

Attacchi

  • Bomba d'Aria: Il corpo di Patamon si gonfia mentre il Digimon risucchia aria, che viene poi emessa con violenza dalla sua bocca.
  • Slamming Attack ("Attacco Violento"): Patamon carica il nemico, provando a metterlo fuori combattimento - è un attacco usato molto raramente.

Doppiatori

  • Miwa Matsumoto (giapponese)
  • Laura Summer (inglese)
  • Patrizio Cigliano (italiano)

 

Gatomon

È un Digimon mammifero, somigliante ad un gatto egizio. Il tenero aspetto di Gatomon funge da copertura per le sue ottime qualità come combattente. È molto simile ad un gatto egizio bianco, con occhi azzurri ed una coda bianca e blu che raggiunge due volte la lunghezza del Digimon; anche le estremità delle orecchie sono di colore blu. Inoltre, porta un anello sacro all'estremità della coda e indossa enormi guanti, simili a zampe gialle con strisce rosse e artigli neri. Questi guanti servono a proteggerla e sono stati fatti copiando i dati di SaberLeomon.

L'anello sacro di Gatomon è molto potente, tanto da raddoppiarne la normale forza. Quando infatti il Digimon lo perde in Adventure 02, afferma che il suo potere è dimezzato. Inoltre, in alcuni giochi di carte come Digimon Digital Card Battle, Gatomon senza anello sacro è trattata come un Digimon di livello intermedio e non di livello campione come in effetti è. Tra tutti i Digimon partner di Adventure e Adventure 02, infatti, Gatomon è l'unico tra i Digimon a rimanere più spesso nella sua forma al livello campione che in quella di livello intermedio. Le sue dimensioni e le sue fattezze, comunque, la rendono molto simile ad un Digimon di livello intermedio.

Gatomon è stata uno dei primi Digimon di tipo mammifero ad essere creati. Quando parla, nonostante il suo carattere altezzoso e saccente, rispecchia tutta la sua maturità di Digimon di livello campione rispetto agli altri di tipo intermedio. Se i normali Digimon di tipo intermedio possono essere paragonati a bambini, infatti, Gatomon può essere paragonata ad un'adolescente.

Attacchi

  • Pugno Felino: Un pugno portato alla velocità della luce.
  • Sguardo Ipnotico: Un attacco che permette a Gatomon di confondere e/o paralizzare l'avversario.
  • Coda del Gatto : Usa l'anello sacro presente sulla sua coda per bloccare gli attacchi nemici - è una tecnica non pronunciata verbalmente.

Doppiatori

  • Yuka Tokumitsu (giapponese)
  • Edie Mirman (inglese)
  • Laura Romano (italiano)
     

 

Sigle

Sigle italiane

  • Sigla di apertura: "Digimon" (episodi 1-54). Testo di B. Tibaldi; musica di S. Lucato/A. Summa; eseguita dai Manga Boys.
  • Sigla di chiusura: "Digimon (funky version)" (episodi 1-54). Testo di B. Tibaldi; musica di S. Lucato/A. Summa; eseguita da Manuela Renda e Cristina Valenti. Questa sigla di chiusura non era prevista fino alle seconde repliche.

 

Elenco episodi

Con un totale di cinquantaquattro episodi, la serie anime Digimon Adventure, creata nel 1999 dalla Toei Animation,[1] è la più lunga tra le serie anime dedicate all'universo del media franchise giapponese Digimon insieme alla sesta serie Digimon Fusion Battles.

  1. Vacanze estive
  2. Finalmente Greymon!
  3. Una notte indimenticabile
  4. Sora in pericolo
  5. L'avventura continua
  6. Ora tocca a te, Palmon!
  7. La furia di Gomamon
  8. Devimon, messaggero delle tenebre
  9. Il cuore caldo di Frigimon
  10. Il guardiano Centarumon
  11. Bakemon, spirito danzante
  12. Io e Patamon
  13. Finalmente tocca a Patamon!
  14. Attraverso l'oceano
  15. Etemon e la prima Digipietra
  16. Greymon contro Etemon
  17. Il capitano Kokatorimon
  18. Piximon, il mago
  19. Datamon e il labirinto
  20. Il momento giusto
  21. Ritorno a casa
  22. L'astuto DemiDevimon
  23. Un grande amico
  24. Il trionfo di MegaKabuterimon
  25. Il re tiranno
  26. Garudamon, ali gloriose!
  27. Il castello incantato
  28. Di corsa verso il Giappone!
  29. Strane coincidenze
  30. Viaggio verso casa
  31. Il mostro di fango
  32. Battaglia alla torre di Tokyo
  33. Due Digimon nella città dei bambini
  34. Il misterioso destino di Gatomon
  35. La nebbia si dirada...
  36. Tutti per uno...
  37. Una grande scoperta
  38. Pronti a tutto
  39. Due mondi uniti
  40. Un nuovo mondo
  41. La vendetta di MetalSeadramon
  42. Grazie Whamon!
  43. Un gioco pericoloso!
  44. Il misterioso Cherrymon
  45. WarGreymon contro MetalGarurumon
  46. La vendetta di Etemon
  47. Addio Leomon
  48. Kari in pericolo
  49. La fine di Machinedramon
  50. Donne guerriere
  51. Quando il gioco si fa duro...
  52. La fine di Piedmon
  53. Apokarimon
  54. Addio ad un mondo nuovo!

 

 

Genere    
avventura, azione,
fantascienza, lotta

Autore
Akiyoshi Hongo

Regia
Hiroyuki Kakudo

Soggetto    
Akiyoshi Hongo, Hiro Masaki (13 episodi), 
Satoru Nishizono (11 episodi), 
Jun Maekawa (9 episodi), 
Genki Yoshimura (8 episodi), 
Yoshio Urasawa (7 episodi), 
Reiko Yoshida (episodi 3, 7 e 14), 
Akatsuki Yamatoya (episodi 7, 25 e 42)

Characters design    
Akiyoshi Hongo, Katsuyoshi Nakatsuru

Direzione artistica
Yoshito Watanabe

Musiche
Takanori Arisawa

Studio
Toei Animation

Rete Giappone
Fuji TV

1ª TV
7 marzo 1999 – 26 marzo 2000

Episodi    
54 (completa) 

Aspect ratio
4:3

Durata episodio
20 minuti

Editore italiano
Rai Trade (VHS)

Canali Tv
Rai 2

1ª TV italiana
4 settembre – 16 novembre 2000

TAGS


Digimon

Scopri di pi¨ sui Digimon come sono nati e tutti i media e i prodotti che fanno parte di questo franchise che Ŕ in continua evoluzione

L'oroscopo di oggi

Scopri l'oroscopo di oggi e la principessa Disney che corrisponde al tuo segno zodiacale