L’ape Maia - Le olimpiadi di Miele

L’ape Maia - Le olimpiadi di Miele - Cartoni animati
  • Film di animazione 2018
  • Film di animazione 2018 - Ape Maia - Film per la famiglia - Film bambini sotto 10 anni
  • 15/10/2018
  • 259
  • Voto medio degli utenti: 3/5 basato su 2 voti

Maia le olimpiadi di miele è un film di animazione del 2018 sequel del primo film sulla piccola ape Maia in cui sarà a capo id una squadra alle olimpiadi

Film di animazione 2018

L'ape Maia - Le Olimpiadi di miele (in originale Maya the Bee: The Honey Games) è un film di animazione del 2018, diretto da Noel Cleary, Sergio Delfino e Alexs Stadermann sequel  di L'ape Maia - Il film del 2014.

Dal 18 ottobre 2018 al cinema

Il film è stato distribuito in Germania il 1º marzo 2018 e negli Stati Uniti il 27 aprile 2018 mentre in Italia il film sarà distribuito dal 18 ottobre 2018 da Koch Media.

L'alveare di Maia è in fermento in qunato hanno appena finito il raccolto e stanno organizzando le Olimpiadi a Buzztropolis e spera che il suo alveare possa partecipare finalmente ai giochi. Ma presto un messaggio per la Regina fa sapere che l'alveare non parteciperà alle olimpiadi, inoltre gli viene chiesto dall'Ape Imperatrice di Buzztropolis di contribuire a nutrire tutti gli atleti che vi parteciperanno. Contro il volere della Regina Maia decide di andare a parlare con L'imperatrice, naturalmente accompagnata da Willi

L Ape Maia le olimpiadi di miele - Film di animazione 2018 - Personaggi - Studio 100 - Koch Media - Cartoni animati

Purtroppo l'incontro con l'ape imperatrice da come risultato una sfida: l'alveare di Maia può partecipare alle Olimpiadi ma se perde dovrà rinunciare a tutto il suo miele. La Regina è profondamente delusa dalla disobbedienza di Maia ma le affida il compito di condurre la sua squadra aiu giochi olimpici e le ricorda che per condurre la squadra alla vittoria deve ascoltare gli altri. Le cose vanno di male in peggio quando Maia si ritrova una squiadra di disadattati ma il coraggio e la forza di Maia la porteranno ad andare avanti e a dimostrare che per vincere non c'è bisogno di imbrogliare ma solo di unirsi alla squadra e ascoltare gli altri.

Come ci si aspetterebbe da un film di animazione che ha come  tema base lo sport e la competizione, presenterà l'importanza del lavoro di squadra e lo spirito con cui un allenatore deve affrontare una gara: gli atleti vanno sostenuti e incoraggiati anche se questo spesso non porta alla vittoria. La piccola ape Maia anche grazie all'aiuto di Willy e agli altri personaggi, capirà che la cosa giusta è incoraggiare e sostenere i suoi amici e la sua squadra. 

Un film di animazione molto colorato ed espressivo con doppiatori che danno il massimo nei loro ruoli di insetti ed api che insieme ai personaggi dotati di tratti meravigliosamente umani rendono questo film affascinante per le famiglie. Messaggi positivi ce ne sono molti in L'ape Maia e le Olimpiadi del miele e sono splendidamente integrati nella storia. La protagonista Maya non è sempre fa la cosa giusta, ma si assume la responsabilità dei suoi errori. 
Tutti hanno qualcosa da imparare sulla fiducia in se stessi e sulla ricerca di nuove cose. L'onestà è la cosa più importante. Anche Violet e l'Imperatrice, arrogante e compiaciuta, sono toccati dallo spirito generoso di Maya, dall'amore per la libertà e dalla passione per l'equità. 

Maia le Olimpiadi di miele è un film di animazione chiaramente destinato a una fascia demografica molto giovane ma comunque un film da vedere e consigliato.

 

Personaggi

Oltre ai classici persoanggi già conosciuti in questo sequel di L'ape Maia trviamo anche altri personaggi tra cui una nuova ape: Violet e delle sue due amiche Chelsea e Sandra. 

Violet

Violet è un'ape che vive a Buzztropolis e che inizialmente non ama Maya e gli altri insetti del prato perché è competitiva, arrogante, insensibile,  e gelosa ed inoltre pur di vincere una gara alle olimpiadi imbroglia. 
Durante il film Violet viene salvata dalla squadra di Maya dal ragno Thekla che voleva mangiarla, e da questo momento diventa gentile, amichevole, calma e disponibile e si scusa con Maya per essere stata cattiva diventando una delle sue migliori amiche. 
Violet riece a capire che ci sono cose più importanti della vittoria come ad esempio la gentilezza verso gli altri.

 

L Ape Maia le olimpiadi di miele - Film di animazione 2018 - Personaggi - Studio 100 - Koch Media - Cartoni animati

Maia le olimpiadi di miele: Doppiatori originali

Coco Jack Gillies come Maya
Benson Jack Anthony come Willy
Richard Roxburgh nei panni di Flip, una cavalletta
Justine Clarke nei panni di The Queen
Jimmy James Eaton come Crawley
Marney McQueen nel ruolo di The Empress
Rupert Degas come Beegood
Linda Ngo come Violet, amica di Maya ed ex-rivale
Stavroula Adameitis come Chelsea
Tess Meyer nei panni di Sandra
Cam Ralph come Bedford, una cimice
Shane Dundas nei panni di Barney, una formica dell'esercito
David Collins nei panni di Arnie, una formica militare
Jordan Hare come Spinder, un ragno
Jimmy James Eaton come Craig, uno scarafaggio
Jane Ubrien nei panni di Thekla, un ragno
Peter McAllum come Mantis
Sam Haft come Drago, una libellula

 

Titolo originale  
Maya the Bee: The Honey Games

Lingua originale    
inglese

Paese di produzione    
Germania, Stati Uniti, Australia

Anno 2018

Durata    
85 minuti

Genere
animazione, competizione

Regia    
Noel Cleary, Sergio Delfino, Alexs Stadermann

Soggetto    
L'ape Maia di Waldemar Bonsels

Sceneggiatura    
Noel Cleary, Fin Edquist, Alexs Stadermann

Produttore
Tracy Lenon, Brian Rosen, Thorsten Wegener

Casa di produzione    
Studio 100 Film, Buzz Studios, Fish Blowing Bubbles, 
Flying Bark Productions, Screen Australia

Distribuzione (Italia)    
Koch Media

Montaggio    
Adam Rainford

Musiche    
Ute Engelhardt




Nick Junior logo guida tv canali DDT programmazione oggi in tv cartoni animati
Disney XD logo guida tv canali DDT programmazione oggi in tv cartoni animati
MAN-GA Sky logo guida tv canali DDT programmazione oggi in tv cartoni animati

Vuoi dirci qualcosa?
Scrivici