I Barbapapà


I Barbapapà - Cartoni animati
  • Cartoni animati
  • Cartoni animati barbapapà - Barbapapà nomi - chi sono i barbapapà - nome barbapapà - sigle barbapapà
  • 29/04/2019
  • 695
  • Voto medio degli utenti: 5/5 basato su 2 voti

I barbapapa sono degli esseri viventi dalla forma strana che vogliono sempre aiutare chi è in difficoltà. Resta di stucco è un barbatrucco

Cartoni animati

Barbapapa

Resta di stucco è un barba trucco!

Nati dai libri di  Annette Tison e Talus Taylor i Barbapapà sono una famiglia di esseri viventi un po’ particolare  e priva di una forma vera e propria. Barbapapà è sia il nome del tipo di specie che il nome del papà della famiglia, il più grande e quello tutto rosa. 

E’ nato come un fiore, in un giardino ed è tutto rosa: questo è Barbapapà il papà di tutti gli altri barbapapà! Lui è gentile e premuroso con tutti, può assumere qualsiasi forma voglia.

Lui è sempre pronto ad aiutare tutti. 

BarbaMamma

E’ la moglie di Barbapapà e di colore tutto nero. La si vede sempre indossare una coroncina di fiori sulla testa come tutte le sue figlie femmine. E’ sempre premurosa con tutti i suoi sette figli e ama cucinare per loro.

 

  • Prima serie realizzata nel 1974 ed uscita in Italia nel 1976: La famiglia dei Barbapapà 
  • Seconda serie realizzata nel 1999 ed uscita in Italia nel 2004: I barbapapà in giro per il mondo

 

 

 Come sono nati i barbapapà?

Barbapapà spunta fuori dal terreno di una fattoria e comincia a vagare poichè si sente solo fino a che non trova Barbamamma. I due si trovano sin da subito bene insieme e decisono di metter su famiglia. E’ così che nascono, sempre venendo su dal terrenoche prendono il nome di: Barbabella, Barbaforte, Barbazoo, Barbalalla, Barbabarba, Barbottina e barbabravo.

Sette piccoli barbapapa, ognuno con la capacità di cambiare forma e una passione. 

  • Barbabella ( Barbabelle ): è il barbapapà di colore viola. Lei si sente molto bella ed ama prendersi cura di lei, inoltre indossa spesso gioielli.
  • Barbaforte ( Barbadur ): è il barbapapà di colore è rosso. Lui è un sportivo ed ha una grande forza. 
  • Barbalalla (in originale "Barbalala"): è il barbapapà di colore è verde. Lei ama la musica ed è in grado di suonare molti strumenti, si vede nella sigla trasformarsi in un arpa che lei stessa suona.
  • Barbabarba ( Barbouille ): è il barbapapà di colore è nero come Barbamamma ma è molto peloso. Lui è un artista, gli piace dipingere e sporca quasi sempre dapertutto.
  • Barbottina ( Barbotine ): è il barbapapà di colore è arancione con gli occhiali. Lei ama leggere e le piace scherzare e ridere.
  • Barbazoo ( Barbidou ): è il barbapapà di colore è giallo. Come dice il suo nome lui ha la passione per gli animali e la natura. Lui è in grado di curare gli animali e di prendersi cura di loro proprio come un vero veterinario.
  • Barbabravo ( Barbibul ) è il barbapapà di colore è blu. Barbabravo è un inventore, uno scienziato, un cervellone ma spesso la sua voglia di speriementare cose nuove lo porta a creare guai e disastri.

 

La sigla dei Barbapapa

I testi delle musiche e delle sigle dei Barbapapà sono state scritte da Harrie Geelen mentre la musica è stata composta da Joop Stokkermans .

  • Sigla prima serie La famiglia dei Barbapapà: i testi sono stati tradotti / scritti da Roberto Vecchioni e lo stesso ha interpretato la sigla insime al coro dei ragazzi Le mele Verdi fondato e diretto da Mitzi Amoroso, pubblicando un LP 33 giri di grande successo che raccoglieva gli adattamenti delle canzoni dell’anime.
  • Sigla seconda serie Ecco arrivare i Barbapapà cantata da Claudio Lippi e Orietta Berti.

 

 

Sigla Barbapapa

La sigla iniziale italiana dei Barbapapà è stata scritta nel 1976 da Roberto Vecchioni e fu interpretata dallo stesso insieme al coro delle voci Le mele verdi. Insieme a loro cantano anche Claudio Lippi e Orietta Berti che donarono la voce a tutti i personaggi del cartone animato.

 

Testo sigla iniziale Barbapapà 
Ecco arrivare i Barbapapà
che sono poi
papà e mamma Barbapapà
Coi figli piccoli e i grandi
tu li vedi trasformare come gli va

Barbapapà è tutto rosa
più di una rosa rosa
Barbamamma così nera
più di una rosa nera
Barbitulle è giallo giallo
Barbalala verde come un fico
Barbottina, piccina, 
ha il colore dell’arancio
Barbu è più nero di un corvo
e quando dipinge si è certi
che si macchia da tutte le parti
Barbabella è violetta
Barbidu’ è tutto blu
Barbadura, grande atleta, 
rosso come il fuoco è
e tra loro c’è felicità
Ecco arrivare i Barbapapà 
Barbapapà
nella famiglia Barbapapà
vieni con noi dai Barbapapà
tu li vedi trasformare come gli va

Ci sono Barbapapà, Barbamamma
Barbidù, Barbitulle, Barbabella
Barbadura, Barbottina
Barbidu’, Barbalalaahh...

 

Sigla Ecco arrivare i Barbapapà

Testo Sigla Ecco arrivare i Barbapapa
Ecco arrivare i Barbapapà
Barbapapà
Nella famiglia Barbapapà
Vieni con noi dai Barbapapà
Che si sanno trasformare
Come gli va

Vieni con noi dai Barbapapà

Ci sono Barbapapà
Barbamamma
Barbazoo
Barbabarba
Barbabella
Barbaforte
Barbottina
Barbabravo
Barbalalla

 

Barbapapa in giro per il mondo

Sigla iniziale con testo 
In giro per il mondo 
Barbapapà, Barbamamma
con i fiori della fantasia
Barbapapà, Barbamamma
è l’amore che fa la magia
Barbatrucco veloce 
per vedere se il mondo
come un barbapallone 
è davvero rotondo
mille avventure poi
ritorneremo qui 
barbavolando felici 
con barbapapà!

 

 

Sigla finale Barbapapà

Testo sigla finale Barbapapà 
Ecco i teneri avventurieri Barbapapà
viaggiano per il mondo intero Barbamammà
Qua e la di La, di qua
si trasformano a volontà
per aiutare qui e la 
tutti quelli che loro incontreran

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





«Indietro

I Barbapapà

Disney XD logo guida tv canali DDT programmazione oggi in tv cartoni animati

Vuoi dirci qualcosa?
Scrivici